sabato 29 novembre 2008

Un'altra nevicata - 28 Novembre 2008

Che bello!!
ha nevicato ancora...venerdì mattina quando svegliata era tutto bianco e la neve continuava a scendere..
per fortuna avevo messo il giorno prima le gomme da neve, altrimenti non sarei mai riuscita ad uscire da casa per andare al lavoro.
Anche a Milano nevicava e ha continuato per tutto il giorno...

peccato che oggi c'è la pioggia che scioglie la neve..ma leggendo le previsioni, forse nei prox giorni....
vedremo
ecco un po' di foto:

qui mentre andavo in stazione
qui vicino alla stazione:
e questa la vista di milano dal balcone dell'ufficio:

martedì 25 novembre 2008

Neve

alcuni dicono che la neve ha odore..
io ci credo..riesco a sentirla..sono euforica, i piedi sono freddi..

è da quando sono piccola che adoro al neve, mi piace la sensazione che mi crea, mi mette allegria guardare il cielo, che prende un colore favoloso, i fiocchi che scendono, la luce che si crea e che ti avvolge, il rumore totalmente ovattato..è una sensazione magica.
poi che bello mettersi a camminare sotto la neve, senza ombrello, e guardare in alto i fiocchi che scendono..sembra tutto così tranquillo..


purtroppo l'altra sera ha n
evicato di notte e ora di mattina aveva smesso, ma che bell'immagine dalla finestra, tutto bianco..
andando poi verso al stazione con la macchina ho assistito ad uno scenario su cui non mi ero mai soffermata più di tanto.
ad un certo punto dopo essere passata tra dei campi, ai bordi della strada ci sono degli alberi, i cui rami in alto sembrano creare una sorta di galleria..
ebbene con la neve erano bellissimi, sembrava un portone per entrare in mondo incantato, tipo Narnia per intenderci..


aaa..speriamo che arrivi presto ancora una bella nevicata..

domenica 23 novembre 2008

....



Non perdere mai la speranza nell’inseguire i tuoi Sogni ,
perché c’e’ un’unica creatura che può fermarti,
e quella creatura sei tu.
Non smettere mai di credere in te stessa e nei tuoi sogni.
Non smettere mai di cercare,
tu realizzerai sempre ogni cosa ti metterai in testa.

L’unico responsabile del tuo successo
o del tuo fallimento sei tu, ricordalo…
ogni pensiero o idea pronunciata a voce alta viaggia nel vento,
la voce corre nell’aria, cambiandone il corso.
Se sei brava da udire abbastanza,
tu potrai ascoltare l’eco di saggezze
e conoscenze lontane nel tempo e nello spazio.
Tutto il sapere del mondo e’ a disposizione di chiunque sia disposto
a credere e a voler ascoltare.

La libertà e’ una scelta che soltanto tu puoi fare:
tu sei legata soltanto dalle catene delle tue paure.
Non e’ mai una vera tragedia provare e fallire,
perché prima o poi si impara, la tragedia e’
non provarci nemmeno per paura di fallire.

Mentre noi possiamo orientare
le nostre mosse verso un obiettivo comune,
ognuno di noi deve trovare la sua strada,
perché le risposte non possono essere trovate
seguendo le orme di un’altra persona….
Se tu puoi compiere grandi cose quando gli altri credono in te,
immagina ciò che puoi raggiungere
quando sei tu a credere in te stessa.

Peter O’Connor, da "Ali sull’oceano"

venerdì 21 novembre 2008

..casi disperati..


ebbene sono circondata in questo momento da gente che si sposa,
in ogni ambiente in cui vado sono circondata da persone che stanno organizzando il matrimonio, quindi scarpe, macchina, vestito, bomboniere...BAAASSSSTAAA.
miii..davvero sembra che la gente sia impazzita..
ma non voglio parlare di questo, o meglio questa situazione mi ha fatto notare l'atteggiamente di alcune ragazze (al momento mi tiro fuori).
Sorvolando i classici casi di amore che viene coronato dal matrimonio (che approvo appieno), e non volendo scendere troppo nella cattiveria, ma a mio parere ci sono delle situazioni parecchio preoccupanti:

caso 1: ragazze la cui vita è stata una ricerca spasmodica della famiglia del Mulino Bianco. famiglia perfetta,marito perfetto, casa perfetta, cerimonia talmente perfetta da sembrare un'assoluta farsa. per cui ci si chiede se è Amore, o pura organizzazione di festa e sfilata.

caso 2: ragazze talmente spaventate dall'idea di rimanere sole che appena accalappiano anche il primo mostro per strada che le da attenzioni, decidono che sia l'uomo della loro vita.

caso 3: ragazze con talmente inculcato l'idea dell'abito bianco che pur di farsi portare all'altare accettano incondizionatamente una vita in cui sanno già che saranno sempre al secondo posto su tutto e che i loro desideri non saranno quasi mai accontentati.

caso 3 bis: ovvero moolto simile al caso 3 ma ancora più pericoloso: ragazze che pensano, organizzano e pubblicizzano in sotto tono il matrimonio senza che lui lo sappia e le abbia mai chiesto la mano, e non si parla di storie di anni, ma di relazioni iniziate da pochi mesi!

mercoledì 19 novembre 2008

Sabato al cinema

Sabato è stato un sabato da cinema, anche il tempo lo richiedeva..freddo..voglia di fare nulla..
quindi il dilemma era che cosa andare a vedere...
alcuni mi avevano parlato bene del nuovo 007, quindi siccome l'anno scorso sono andata a vederlo, e non c'era null'altro di interessante, il film scelto è stato:


007 - Quantun of Solace..
che dire??mah..
se qualcuno non è ancora andato a vederlo, bene e mi raccomando rimanete in questa condizione e aspettate di vederlo in televisione.
insomma la storia è abbastanza confusionaria, ma stringi stringi non ha nulla..lui si muove per vendetta, ma se uno non si ricorda bene il film precedente beh non capisce nulla.
e poi..non ha nulla..viene compensato dai corpo a corpo (effettivamente se ne danno), dagli effetti speciali (che tanto speciali non sono, ne ho visti di mooolto meglio). dialoghi??mah non mi ricordo..
forse sono abbastanza prevenuta, insomma io voglio ancora Sean. infatti lui è il solo a poter rappresentare il vero Bond. il nuovo attore avrà un fisico non male, ma proprio a sensualità mi perde parecchio..
volete mettere sto sguardo?io mi sciolgo solo al pensiero..
io proporrei una petizione per farlo tornare..anche adesso in ogni caso ha il suo "perchè"



voto finale del film?? un 5

di certo il prossimo non lo vado a vedere al cinema, aspetto che esca in dvd al max.

giovedì 13 novembre 2008

Mi devo preoccupare????

ok, è confermato..
ho qualche malattia gravisssssima e cerco disperatamente una cura..


vi descrivo i sintomi e come si presenta, magari qualcuno mi sa dire come si cura:
il tutto inizia con un raffreddore, un banale raffreddore, poi si trasforma in mal di gola e poi in tosse.
già la tosse è particolare perchè abbastanza fastidiosa, ma quando sembra che stia guarrendo ecco il sintomo che mi fa preoccupare maggiormente,

insomma gli altri possono essere normali..ma questo è da ricovero immediato..
continuo a canticchiare sta canzone:



aiutatemi vi prego!!!

mercoledì 12 novembre 2008

Yoga

Ieri sera ho ricominciato
dopo più di un anno in cui non praticavo, sia per scelta di prendere anno sabbatico, che per vari problemi, ieri mi sono decisa e sono andata.


Diciamo che ne sentivo parecchio la mancanza e
soprattutto in questo periodo ne sentivo la necessità. è

strano forse da capire per chi non pratica Yoga, ma se non vai per un po' , ad un certo punto ti può capitare di sentire che è arrivato il momento di ricominciare.
..
ogni tanto facevo qualche cosa a casa, ma ovviamente non è la stessa cosa, anche perchè non si riesce mai a trovare il tempo per praticare in silenzio o con concentrazione.


ogni tanto mentre cercavo di meditare mi veniva in mente:
caspita ho la pigna di vestiti da stirare, mm che fame potrei andare a fare da mangiare, uff devo sistemare casina, caspita mi sono dimenticata di segnarmi quella cosa e se me la dimentico..

beh era parecchio difficile, soprattutto se si aggiungono anche i disturbi esterni incrontollabili e a volte fastidiosi :-))


in ogni caso ieri sono andata..2 ore di corso intenso sono volate..
sono state favolose
mi mancava..è stato fantastico..

ricominciare in mezzo ad un gruppo di persone che già conoscevo in parte..è stato come se non avessi mai smesso.


è proprio vero, certe cose non si dimenticano.. ovviamente dovrò cercare in tutti i modi di andare sempre..
le emozioni che senti durante la pratica sono sempre diverse, dipende dal fatto che liberi delle energie sempre diverse,a seconda anche dello stato in cui sei.


"..mettiti a testa in giù, respira..l'oggetto davanti a te è lo stesso che vedevi prima, ma ora ti sembra diverso..lo stai guardando in un'altra prospettiva,
ora ritorna in posizione normale, l'oggetto adesso è mutato nuovamente.."

martedì 4 novembre 2008

Lunedì 3 Novembre...noodles istantanei

presa da una malinconia da vacanza, presa dalla malinconia dei cibi giapponesi,
ieri sera mi sono mangiata dei favolosi noddles istantanei



me li ha procurati il mio collega Cesare, che spesso va in un negozio alimentare giappo qui a Milano, e me ne ha presi un po'.


ovviamente per le prossime preparazioni magari azzardo delle aggiunte personali di ingredienti per rendeli ancora più speziati, ma devo dir ehc emi li sono porpio gustati!!

ieri ho assaggiato quello al pollo, la prox provo quelli ai gamberi..mmm poi con sto tempo freschino, 'sti noodles caldi sono l'ideale..devo cercare un negozietto vicino a casa in cui potermi rifornire!!

la cosa meravigliosa è la velocità della preparazione:
nella scatola si trovano i noodles "secchi", la forchettina (anche se ho usato poi le mi ebachette) e delle bustine con gli ingredienti da aggiungere.
si deve far bollire dell' acqua, e poi versarla bollente nella scatola fino al contrassegno sulla confezione e lasciare riposare il tutto per 3 minuti.
ottimi!!


mercoledì 29 ottobre 2008

pensieri..

Oggi non sono di molte parole..chissà..

in ogni caso questa frase rispecchia molto il momento:

Nel silenzio anche un sorriso...può far rumore.


sabato 25 ottobre 2008

Sabato 25 Ottobre..in giro per Monza...Autunno

Come non farsi travolgere dai colori autunnali??





Sempre andando in giro per l'autodromo, ci siamo imbattuti in queste simpatiche caprette che volevano vedere anche loro le macchine girare in pista..

Sabato 25 Ottobre.. VW Day Monza

Anche quest'anno non ho pututo mancare il VW Day...
ovviamente sempre a Monza sul circuito..


l'organizzazione quest'anno un po' deludente..solo quasi 2 ore per dare il nominativo per poter iscriversi..non ho parole..

in ogni caso tanto per rendere l'idea della poca organizzazione..arrivati alle 8:45..coda fino alle 11..per poi poter girare in pista alle 13:30..


in ogni caso il giro ne è valsa la pena..
e anche l'anno prox sarò qui!!!!


questo è il giro ripreso con il pilota al volante...emozionante!!!


video
Pubblica post

venerdì 24 ottobre 2008

mi devo ricordare..

e come ogni anno mi dimentico sempre..
beh questo vul dire che si dorme un'ora in più

24 Ottobre ... 24

tempo fa ne avevo parlato.
sono letteralmente impazzita per la serei televisiva 24. è un telefilm di 24 puntate, ognuna da un'ora con l'idea dello svolgimento delle azioni in tempo reale, quindi una intera puntata si svolge in un giorno.

è da prima dell'estate che ho iniziato e devo dire che grazie a certe maratone, adesso le ho finite tutte.
meglio non stare a soffermarsi troppo sugli effetti collaterali delle supermaratone di visione di questo telefilm, tipo sognare essere in misisone con Jack, o roba del genere...

ma preferisco soffermarmi sul telefilm..
quasi tutte le serie sono state belle, alcune un po' troppo ferme, come la 3° , altre un attimo deludenti come l'ultima, che soprattutto alla fine mi ha lasciato un po' così : non c'è un colpo di scena finale che ti porta a rimanere bloccata senza fiato e che ti fa accedendere ceri e inviare lettere di supplica ai produttori per poter vedere subito che cosa accadrà in seguito.

tutte le altre sono fantastiche..se dovessi fare una graduatoria sulle 2 serie più belle in assoluto direi ovviamente la prima, perchè senza di quella non mi sarei mai appassionata, poi la 5° letteralmente m-e-r-a-v-i-g-l-i-o-s-a, forse la migliore in assoluto fino adesso!!



ora però sono in attesa degli eventi, nel senso che a gennaio in america uscirà la settima, quindi qui in Italia, chissà quando. spero solo che visto il successo, portino la serie da noi il prima possibile..di certo mi dovrò trattenere nel curiosare sui vari siti i riassunti delle puntate.

intanto per non sentire troppo la nostalgia, ho scoperto che il 23 Novembre esce il film di 24 in america, dura 2 ore e dovrebbe essere temporalmente corretto, nel senso che è il prequel della settima.

intanto per chi come me è curioso, metto il promo della settima stagione (attenzione spoiler!!) :




giovedì 23 ottobre 2008

arrivo ben gradito

se ne sentiva parlare qualche giorno fa..ma si pensava a voci di corridoio
ma poi ieri è arrivata la notizia..
insomma..ci sanno fare, di certo portandolo nel Milan, arriveranno sponsor, gente curiosa per vederlo giocare..

di certo è un bel vedere, anche se non giocherà molte partite..ma vogliamo mettere vederlo in campo??

l'unico dubbio che mi sta venendo..ma è una squadra di cancio oppure solo macchina interessata ai soldi?

l'anno scorso dire che hanno fatto pena è dire poco..quest'anno non mi pare che eccellano più di tanto..
in ogni caso tanto di cappello per questa scelta del giocatore

lunedì 20 ottobre 2008

Il tempo è relativo

Un'ora può essere eterna:un anno può andarsene in un lampo.
L'angoscia dilata il presente,
la speranza ci proietta nel futuro.

I nostri ochci possono vedere il passato.
il sole è già tramontato da qualche minuto quando lo vediamo scomparire all'orizzonte



"Vedere il mondo in un granello di sabbia

e il cielo in un fiore di campo,

tenere l'infinito nel palmo della tua mano,

e l'eternità in un'ora"
William Blake
- Auguries of Innocence


Lunedì 20 Ottobre..sensi di colpa.

ok, martedì per forza palestra..così non posso continuare ....

questo WE mi sono data alla cucina..dopo il momento di Vanity, mi sono messa letteralmente ai fornelli..
era un po' che non mi mettevo a fare dolci, e un po' ne sentivo la mancanza.

quindi venerdì, con tanto di lista della spesa, ho fatto razzia di tutti gli ingredienti e attrezzi (tipo le formine) per cimentarmi in dolcetti nuovi.


l'ingrediente principale era il CIOCCOLATO!!!


tra sabato pomeriggio e domenica mattina ho fatto tutto: dolcetti apposta per casa e dolcetti dedicati all'ufficio.


per casa ho preparato i tortini con il cuore caldo..
mannaggia che buoni che sono venuti (metterò foto a breve), il dentro caldo e liquido..
mamma mia a ripensarci..
la ricetta era precisa perfetta!! quindi non rischio di aver avuto la fortuna della prima volta..anche la seconda sarà perfetta di sicuro.

tra l'altro con questa ricetta si ha la possibilità di poterli preparare prima e cuocerli quando servono..stasera li attacco ancora..

per l'ufficio ovviamente questi non li posso portare, dove trovo un forno?? quindi mi sono cimentata con i tartufi al cioccolato, ricoperti con cacao..
beh..li ho dovuti mettere sottochiave in ufficio...sono piaciuti tantissimi a chi li ho fatti assaggiare in anteprima..ora dopo pranzo si mangiano tutti assieme


quindi ora immaginatemi..dolci al cioccolato oggi in ufficio..stasera so che mi aspettano altri dolcetti squisiti...sicuramente ne mangerò ancora durante la settimana..e ovviamente non li posso buttare...

non va bene, non va bene.. quindi per non avere troppi sensi di colpa..PALESTRA!!!!

sabato 18 ottobre 2008

18 Ottobre...un po'

Vista la giornata triste..vista la giornata tipica autunnale..oggi un po' di pura Vanity ci vuole


giovedì 16 ottobre 2008

Giovedì 16 Ottobre.. manca poco

che dire?? manca davvero poco al suo arrivo



...voglio già adottarlo!!!

martedì 14 ottobre 2008

Martedì 14 Ottobre..nostalgia anni 80

considerando che è una mia suoneria...
considerando che da piccola non potevo perdermi una puntata..
considerando che ho pure tutta la raccolta dei fumetti..

come facevo a non metterlo :-)



Martedì 14 Ottobre..giungla pendolare

Vari modi di vivere un evento:
supponiamo che siete su un treno, mattina, orario classico dei pendolari e vi state dirigendo al lavoro.
arrivate ad una stazione prevista nella tratta e il treno si ferma.
sta fermo, e sta ancora fermo.
capite che è successo qualche cosa anche perchè sulla banchina c'è più gente del solito,
si capisce che c'è "qualche cosa che non va", si sente agitazione nell'aria..
ebbene che atteggiamento potete avere??

1) urlate contro il controllore
2) insultate il controllore che sta camminando
3) fingete un malore
4) urlate di spalancare i finestrini, almeno (con treno fermo) c'è corrente d'aria (siamo in pseudo galleria)
5) sbraitate dicendo che avete un impegno importantissimo e siete in ritardo
6) cominciate a raccontare di quella volta che un treno era in ritardo
7) elencate tutte le volte che il treno è stato in ritardo a causa di incidente, magari in cui ci è scappato il morto e voi eravate su quel treno
8) inveite contro la compagnia ferroviaria, e degli aumenti di prezzo del biglietto
9) vi fate coinvolgere in rissa
10) chiamate i carabinieri perchè la situazione è inaccettabile
11) vi fate prendere dal panico e pestate pugni sulla parete e piangete
12) ridete

considerato che tutte le cose elencate sono successe stamattina, considerando che non voglio difendere o prendere le parti di qualcuno (soprattutto della compagnia ferroviaria) ma:
1) se avevi un appuntamento importante e sei in ritardo, potevi prendere il treno prima!
2) anche se inveisci il treno non parte per te
3) il controllore per quanto non lo difendo (anzi), ma poretto in queste circostanze che può fare? spingere il treno con le proprie mani? se non va non va. (anche se potrebbe dire come mai non parte sto cavolo di treno)
4) tutte ste storie del passato, miiii mi hanno rotto..non potrebbe essere che sei te che porti sfiga quando sali su un treno?

quindi.forse dovuta alla rassegnazione più totale avendo ormai più di 2 anni di esperienza..vi lascio dedurre che ho fatto in quei minuti di casino totale..
RIDERE!!!!

lunedì 13 ottobre 2008

Lunedì 13 Ottobre..aia!!!!

Da internet (my-personaltrainer.it):

"Lo strappo, o distrazione muscolare= lesione piuttosto grave che causa la rottura di alcune fibre che compongono il muscolo. Tale lesione è generalmente causata da un'eccessiva sollecitazione ...In particolare negli sportivi sono frequenti lesioni ai muscoli della coscia..

LESIONE DI PRIMO GRADO: in questo tipo di lesione sono danneggiate solo poche fibre muscolari (meno del 5%).
Il danno tutto sommato modesto, leggero fastidio che si accentua durante la contrazione
e l'allungamento muscolare.

LESIONE DI SECONDO GRADO o lesione grave: coinvolto un maggior numero di fibre.
Il dolore, acuto è simile ad una fitta e viene chiaramente avvertito in seguito ad una violenta contrazione muscolare.
"

considerando che sabato ho fatto sport..ieri non sono andata in palestra..ora sono in ufficio e non sto facendo ginnastica..mannaggia ma perchè mi fa male adesso???
faccio fatica pure a camminare!!!!!!
fa MALISSSIMOOOOOO!!!!!!!

Lunedì 13 Ottobre..pensieri

ho inziato a leggere un libro,o meglio in questo periodo sto leggendo un libro, ma ogni tanto leggiucchio un libro nuovo, un po' particolare.
sono venuta a conscenza di questo libro tramite un'amica, che a prescindere dal credo, me l'ha consigliato, e da come me ne parlava mi ha abbastanza incuriosito.

questo libretto è la presentazione del pensiero di Nichiren Daishonin..
leggendo su internet questo libro viene descritto in questo modo spicciolo "Un percorso alla scoperta del buddismo e della Soka Gakkai",

ma va oltre..
Infatti leggendo solo i primi due capitoli, già si capisce lo scopo del libretto, che va molto oltre da quella riga di presentazione.


Il pensiero di base è quello di Nichiren Daishonin.
Il suo pensiero ha lo scopo di far ragionare e portare le persone a modificare il loro modo di porsi nel mondo, in modo che certi preconcetti svaniscano, e che si inizi a vedere con altri occhi.
detto così sembra che sia un guru che voglia mettere nella testa degli altri delle idee, invece no.
Come viene ben spiegato in questo volumetto, chi pratica questo pensiero, può ottiene benefici perché, pulendosi di dentro, pulisce, al contempo, la realtà esterna che va a richiamare.

in altre parole (sxo di aver capito bene) ti aiuta a vivere in un modo più sereno, aiutandoti a decifrare quello che ti capita in maniera diversa in modo che il tuo modo di fare può cambiare te e chi ti circonda. il tutto con lo scopo della felicità.

Ovviamente non giudico la lettura semplice perchè ho l'impressione che il suo metodo fa si che ti poni delle questioni su cui ragionare.

voglio dargli una possibilità, quindi andrò avanti a leggerlo, ma l'idea di poter riuscire a vedere con altri occhi certe cose, non mi dispiace..
anche se l'ho appena iniziato e certi dubbi stanno crescendo in me, sto iniziando a mettere in discussione certe cose..questo un po' mi preoccupa..
ma continuiamo nella lettura..se ci saranno sviluppi farò sapere


domenica 12 ottobre 2008

Domenica 12 Ottobre, natura

siamo in autunno oramai, ma guardando fuori non sembra proprio, sole caldo, luce stupenda...

e fioritura anche di fiori..

oggi ci volevano un po' di foto per impratichirmi della nuova macchina..

questa è di un vaso del mio balcone, 'sto fiore è cresciuto da solo in mezzo a delle piante grasse.

qui è uno scorcio di un parco..

e ovviamente essendoci "per caso" dei mercatini, non ci si poteva non andare :-)





sabato 11 ottobre 2008

Sabato 11 Ottobre..piantina..

Finalmente mi sono ricordata e ho avuto tempo di fare la foto alla mia piantina tanto desiderata, perchè erano 2 anni che non la trovavo da nessun fiorista.

In se la pianta è una comune Erica, ma la cosa che mi ha affascinato è il suo colore.
è un blu talmente intenso da sembrare viola.

giovedì 9 ottobre 2008

Giovedì 9 Ottobre..forse sto correndo un po' troppo..

..sembrerò fuori di testa, sembrerà che mi sto muovendo un po' troppo in anticipo..ma accidenti tra un po' è Natale!!
non che inizio con la corsa al regalo o cose del genere..ma..poco ci manca...

è da qualche anno che con le mie manine creo dei regali, un anno le palle per l'albero dipinte, un altro i piatti con il decoupage..e quest'anno??
sono in crisi..devo trovare un'idea..che cosa posso creare? che materiale usare?che oggetto soprattutto torturare?

beh purtroppo la mia possibilità di creare ha dei limiti:

1) non ho una stanza tutta mia in cui poter sbizzarrire ogni mia creatività..(forse anche megliocosì)
2) tra i miei vari impegni, le sere a disposizione per le creazioni scarseggiano..quindi devo anche muovermi in anticipo..
3) fare elenco delle persone che renderò "felici". (l'anno scorso i piatti con motivo natalizio sono stati parecchio apprezzati!!)

...aaaa....non ce la farò mai..

martedì 7 ottobre 2008

Martedì 7 Ottobre...parliamone un po'..

lavorando un po' nel settore, mi sento quasi il dovere di parlare di quello che accade adesso nelle Borse..

non mi dilungherò moltissimo, anche perchè sono della convinzione che solo certe/poche persone possono dire esattamente che cosa è accaduto e dove si vuole arrivare.
c'è chi pensa che sia frutto di speculazioni, chi dice speculazioni
scappate di mano. fatto sta che le code in alcune banche le ho viste e sportelli bancari chiusi ce ne sono stati. c'è chi dice che dobbiamo stare tranquilli, c'è chi cerca invece di aumentare l'agitazione..

l'unica cosa certa è che tanto nel nostro piccolo non possiamo fare molto, se non aspettare e sperare che qualche giorno si sgonfi il casino e che si scoprà un po' tutto, o meglio si capiscano alcune cose che adesso sono nebulose.

In ogni caso, questa situzione, mi ha fatto venire in mente una scena di un film notissimo a chiunque: Mary Poppins..

come si fa a non ricordare la cena in cui in Inghilterra o meglio Londra la gente corre verso gli sportelli della Banca chiedendo i loro soldi e i banchieri chiudono gli sportelli..scena indimenticabile.. soprattutto perchè scatenata dal bambino che fa creare il panico negli investitori.
Infatti nel film accade che l'anziano banchiere strappa di mano la monetina del bambino, che strilla "Ridammi i miei soldi!!!!". Purtroppo però le urla le sentono anche i clienti della banca e quindi si scatena il caos.


leggendo su internet ho scoperto che quanto successo nel film si chiama
"bank run": i clienti temendo che la banca sia insolvente presi dal panico chiedono l'immediata restituzione dei depositi.
speriamo che non si arrivi tanto anche da noi



Sebbene un film per bambini, questo film spiega bene su che cosa si fonda il stabilità della banche e l'evenutale l
oro declino. Infatti se il primo si basa sulla sicurezza e la stabilità che riesce a infondere a noi poveri clienti, il secondo si basa sulla disponibilità dei soldi liquidi...
e come accade nel film, appena inizia a infondersi il dubbio sulla sicurezza che i clienti percepiscono, questi corrono a prelevare i soldi dalle banche, portando quest'ultime a chiudere per mancanza di liquidità.


"Se in banca mai io ho debolezze |
non voglio qua sistema cambiar |
esigo quella austerità che porterà |
un freno al caos, vizio, scandalo, indisciplina |
se no non ci si salva più. (Banks)"



Peccato che loro si sentono o forse si sentivano troppo superiori a noi, e che quindi dovendo noi mettere i soldi da qualche parte, al posto di farci favori, eravamo quasi arrivati noi a dover pagare loro per farci il favore di tenere i nostri soldi...speriamo che questo atteggiamento cambi!

lunedì 6 ottobre 2008

Luned' 6 Ottobre..

mannaggia..ho scoperto i cannoli siciliani..
ok, niente battutine maliziose..intendo i dolci con la ric
otta. oggi un collega li ha portati direttamente dalla Sicilia..era la prima volta che li mangiavo..
a dirla tutta li ho sempre visti quindi sapevo della loro esistenza, ma quelli che mi offrivano oltre a essere piccolini, erano sempre pieni di canditi, cose che proprio n
on sopporto e scarto anche nel panettone di natale.
Quindi avendoli sempre associati a quelle cose orrende colorate e da sapore disgustoso non li ho mai assaggiati.
ma oggi..mmm.si è aperto un mondo..un vassoio di 'ste paste, enormi, con solo ricotta..

mannaggia che buoni!!

u
no l'ho divorato, poi presa dalla gola ne ho agguantato un secondo, ma presa dal senso di colpa non l'ho ancora divorato (mannaggia se sono pesanti, ho già abbiocco) quindi sarà il mio spuntino per il pomeriggio...sxo di farcela..


..piccola parentesi.. ci sono persone o atteggiamenti che non capirò mai. come fa un persona che chiaramente rode per la felicità altrui, rode per qualunque cosa, che talmente vuole essere costantemente al centro dell'attenzione da cercare di portare persone a pensarla come lei, ad avere atteggiamenti non proprio corretti. ma forse sono ancora più senza carattere e deboli quelle persone che le vanno dietro. non è successo nulla direttamente a me, ma certi modi di fare sono veramente vomitevoli.


beh torniamo alle cose divertenti.. che dire?allora WE abb tranquillo, c'era il sole la temperatura era fantastica, forse l'ultimo WE caldo, bellissimo..
anche se sto aspettando i colori dell'autunno pieno.voglia di fotografarli..

domenica come annunciato sono andata un salto all'Ikea,mmmm quest'anno non mi piace..non ho trovato nulla che valesse davvero la pena di prendere (oltre ovvi
o le mie solite cosette fisse, tipo candela alla vaniglia) quindi mi sa che fino all'anno prox (catalogo nuovo) non ci andrò, sempre sperando che non mi si rompa qualche cosa per cui si rende necessaria la sostituzione!!

dopo enormi insistenze, finalmente ho ripreso a vedere il mio telefilm preferito del momento 24 (la serie precedente l'avevo finita domenica, quindi quasi 1 settimana di astinenza..è stato difficilissimo!!!)
mi sta prendendo troppo, infatti forse un periodo di "depurazione" più lungo ci voleva, ma è stato più forte di me,
non riuscivo ad aspettare oltre per vedere Jack che fine faceva!!

addirittura adesso non riesco a non vedere almeno 3 puntate di fila, questa 5° serie al momento è la migliore.




...altra piccola parentesi..
mannaggia ma se devo risolvere un problema, e non mi dici tutti i dati, come cavolo faccio a trovare velocemente la soluzione?ci sono volute 5 mail mie di domande per capire..
aaaaaaaaa

venerdì 3 ottobre 2008

Venerdì 3 Ottobre..obiettivo settimanale

Come c'è gente che almeno una volta all'anno va alla Mecca, come c'è chi va in ritiro calcistico. io con l'arrivo dell'autunno vado all'IKEA! diciamo che la mania dell'Ikea un po' mi è passata dopo l'overdose di qualche anno fa dove nel giro di 1 mesetto, ci sono stata 4 volte..


vi assicuro, sebbene mi piaccia andare per negozi, sebbene mi piacciano vedere mobili e oggettistica, in quel periodo guai a chi mi chiedeva di andare in qualche negozio di mobili, o anche in negozi di vestiti.
Adesso il patto è che più di 2 volte all'anno non si va, salvo necessità urgenti, ma proprio urgenti.

Normalmente quando si va senza obiettivo, ho sempre le mie cosette fisse da comprare, tipo le candele alla vaniglia,
anche se poi misteriosamente quando sei alla cassa ti ritrovi nel sacchetto sempre delle cose che non dovevi prendere, di cui non avevi alcuna necessità, ma che nel momento in cui le hai viste sullo scaffale sono state per te l'illuminazione e la rappresentazione dell'oggetto che ti risolve tutti i problemi della vita casalinga.

In ogni caso oltre le file di scaffali, riproduzioni di appartamenti, il punto fisso da cui non si può scappare è il self-service in cui trovi sempre le POLPETTINE!



Non so che abbiano di particolare, per me c'è qualche cosa che crea dipendenza, perchè appena si pronuncia oramai il nome Ikea, subito le polpettine vengono alla memoria, e la voglia di mangiarle è irrefrenabile, le sogni pure di notte e sai che le vuoi e non vedi l'ora che arrivi il giorno fatidico in cui le potrai mangiare.. la cosa è davvero proeccupante..{ovviamente questo vale solo per le persone a cui piacciono!! io sono una fra queste }

Venerdì 3 Ottobre..ricapitolando la settimana

Giornate di corsi in questa settimana, per cui pochi aggiornamenti.
ma in compenso nei pochi ritargli che ho avuto, sono riuscita a scoprire un po' di cosette,che sebbene le giornate parecchio pesanti, mi mettono allegria.

per iniziare ho visto la pubblicità del film sull'A-Team.
mitico film, meglio IL telefilm con cui sono resciuta. chi non si ricorda Murdock, Sberla, PE Baracus, Hannibal...che bei tempi..insomma la trama era quasi sempre la stessa, ma era sempre fantastico e divertente vederlo.
c'era sempre qualcuno che subiva delle ingiustizie, allora casualmente riusciva a contattarli, loro arrivavano e zack i cattivi pestati e giustizia fatta..ovviamente essendo loro dei ricercati, la polizia era sulle loro tracce e casualmetne riuscivano sempre a non farsi prendere..

Inoltre, sempre parlando di film, è arrivata la notizia tanto attesa:l'uscita del film tratto dal libro della mia migliore scrittrice Sophie Kinsella diventata famosa con il libro "I love shopping".
Era nell'aria già dall'anno scorso, in cui sul suo sito accennava qualchecosina sul film, e adesso esce.
Si chiamerà come il primo libro nella versione orginale (e per fortuna anche stavolta il titolo non verrà tradotto), quindi sarà "Confessions of a Shopaholic".
spero davvero che non sia una delusione, anche perchè leggendo il libro mi mettervo a ridere come una scema da sola, quante volte capitato sul treno, ma chi ha letto un suo libro può capirmi.
quindi spero che la trasposizione cinematografica non mi rovini tutta l'atmosfera.Già il fatto che sottolineano che è tratto dal film, e che non tutto è seguito pari pari mi fa un attimo torcere il naso..va beh speriamo..

tra l'altro sono in attesa del suo prossimo libro, che non so quando uscirà, e se l'abbia già iniziato a scrivere...
In questi mesi di attesa ho anche cercato di trovare altre scrittrici come lei, ma con nessun successo...lei è solo lei..quindi RIMETTITI A SCRIVERE UN NUOVO LIBRO!!!!!

Altra news che alle donne fa fare un sorrisino, è la notizia che Demi Moore è ingrassata..mannaggia a vedere le foto sta diventando una palla..contenta lei..è anche vero che ha speso sempre un sacco di soldi per essere come era soprattutto con l'aiuto della chirurgia e altre robe del genere..quindi, smette di spendere e inciccionisce..eeeee...
andiamo bene noi che ci "uccidiamo" in palestra!!

lunedì 29 settembre 2008

lunedì 29 Settembre ..ricordando il We

Questo è stato un WE abbastanza pieno, e "faticoso" da un punto di vista fisico..

è iniziato con una scampagnata fino all'oltrePo Pavese per una mega mangiata.partenza da casa intorno alle 11.
il posto è la Trattoria Quaglini in Località Schizzola Alta di Borgo Priolo, che dire il posto perfetto, mangiare a non finire..non vorrei troppo dilungrmi su questo posto (non mi pagano per fare pubblicità), ma devo ammettere che tutto era molto buono, è un posto che merita davvero, poi a mio parere d'estate con il caldo in città qui si deve stare molto bene.
l'unica nota negativa a mio avviso è la distanza, se fosse stato più vicino, di certo sarebbe una meta frequente per me..ma così mi devo accontentare di poche (forse anche una sola) volta all'anno.

il panorama che c'è è molto suggestivo, poi essendo oramai (purtroppo) autunno, lo spettacolo della valle pieno di colori non era per niente male

vi metto la foto del panorama che c'era dal terrazzo..




la sera volevamo andare al cinema, ma siccome da tavola ci siamo alzati intorno alle 16:30, diciamo che una volta preso possesso del divano di casa non avevo più la forza di alzarmi..e poi..sono riuscita a vedere la fine della 4° serie di 24..quindi direi che la serata l'ho passata mooolto bene..

la domenica è stata invece all'insegna dello sport, sveglia all'alba per vedere la vittoria dell'8° titolo mondiale del grande Vale!!!!!!
poi palestra (per avere l'illusione di smaltire il cibo del giorno precedente) e GP.
volevo pure vedere la partita alla sera, ma il cinema mi intrigava di più.

Vorrei fare una nota agli organizzatori del GP..ma che cavolo di pista era?i poveri piloti sembravano degli animali in gabbia , io manco alla Play sceglierò mai quella pista, orrenda!!!!
peggio del circo!
gabbie ovunque..non si vedeva altro che muretto e rete metallica..bleeeeeee..altro che criceti sulla ruota..bleeee doppio bleeeeee..
ora non vorrei essere contro la Ferrari, anzi..
ma riguardando questa scena:



non so perchè assomiglia un po' a questa (consideriamo che viene usata sempre nelle simpaticissime mail contro le donne e la loro capacità di guidare!!!)



Commento cinematografico...

allora ieri sono andata a vedere al cinema Hancock.
beh sicuramente meglio di "Io sono leggenda" che ci aveva molto deluso (forse se avessero usato il finale alternativo avrebbe guadagnato più punti).
Will Smith sempre bravissimo, capace di interpretare a mio avviso ogni tipo di personaggio..
il film carino se si va senza pretese.. effettivamente come mi avevano detto il film è un po' diverso dal trailer che fanno vedere in televisione..e già va bene anche perchè dalla pubblicità sembrava un po' leggerino come trama..

storiella carina, senza eccessi, alcune parti forse necessitavano di chiarimenti, ma diciamo passabile, forse è più film da divano che da cinama, ma è passabile..

ma "Oh my god" che doppiaggio!!!
ma dove hanno preso i doppiatori? alcuni personaggi avevano delle voci terribili, ad un certo punto addirittura un personaggio aveva la voce di uno de "lo svarione degli anelli" nello specifico del personaggio di Frodo.
nulla da togliere al doppiatore, ma proprio non ci azzecca per nulla!!!!!
(grassie a youtube)

giovedì 25 settembre 2008

Cambiare prospettiva

a volte basta davvero poco, un piccolo segnale, una piccola parola e subito tutto cambia. vedi le cose in maniera diversa, è come cominciare a vedere dei colori che prima non conoscevi. Però purtroppo non sempre si è pronti al cambiamento, ad accettare di vedere questi colori nuovi, talmente nuovi che sembrano accecanti, al punto che x quel loro abbagliare dopo un po' non riusciamo a guardarli, cerchiamo di scappare..abbiamo paura e sospetto..non ne siamo abituati. quindi ci vuole tempo.. ma sappiamo che sono belli, ci piacciono, ci affascinano, quindi ci si deve sforzare per vederli, i nostri occhi si devono appieno abituare finchè non riusciamo a farli nostri. ci vuole tempo... una mail, il racconto che adesso è felice..un'amica ha trovato la tranquillità e la felicità..una lacrima scende..lacrima di contentezza.

lunedì 22 settembre 2008

..non sono fatta così..

ci sono cose e situazioni che non capisco, e forse non capirò mai.
ci sono atteggiamenti o modi di pensare forse troppo lontani dal mio.

c'è gente che pur di vivere nell'apparenza, nell' idea di "famiglia del mulino bianco", non si accorge o si fa star bene qualunque cosa, qualunque falsità, ipocrisia e presa in giro.
insomma, fa così schifo essere circondati da gente di cui si è sicuri dell'onesta e del sincero affetto?gente che non fa la doppia faccia in base alle circostanze o ai vantaggi del momento?

mahhh..non capirò mai..di certo preferisco non essere la "cocca" di qualcuno se questo comporta dover essere falsa e leccaXXxo..non sono io e spero vivamente di non esserlo mai!!!

venerdì 19 settembre 2008

19 Settembre

mmm..boh periodo strano..voglia di vivere dentro una canzone.. La forza delle canzoni è impressionante, ti possono sprigionare in un attimo tanti ricordi ed emozioni. una melodia, un ritornello e vai a pensare a certi momenti. La magia e la forza della musica....



Ieri sera sono andata a vedere uno spettacolo di cabaret, in cui i comici erano Fabrizio Fontana e Sergio Sgrilli di Zelig. ore da ridere davvero. è diverso vederli al vivo, il televisione hanno solo quei 5 minuti al massimo in cui mostrano il loro personaggio e le nuove battute. mentre dal vivo li vivi pienamente, hai modo di vedere comestanno ul palco e la loro effettiva bravura nel coinvolgere le persone. devo dire ch esvegliarmi stamattina è stata dura..ma ne è valsa la pena andarli a vedere. Qualche anno fa avevo visto dal vivo sempre Sgrilli, e Flavio Oreglio (quello del momento catartico). Insomma i comici di Zelig non deludono mai. speriamo di riuscire quest'anno ad andare a vederli dal vivo.




voglia di cantare e urlare a squarciagola..