martedì 16 settembre 2014

Viaggio Giappone 2014: 8 Agosto e 9 Agosto

e come partire con questo racconto lungo di vizggio se non dal giorno della partenza?!
8 Agosto Ore 11:25 partenza da Malpensa con JAL con destinazione Helsinky (arrivo ora lacale 15:25), stop di 2 ore e poi ripartenza per Tokyo - Narita..orario previsto di arrivo 9 del mattino del 9 Agosto.

Che dire? perfetto tutto il viaggio.. l'aereo su cui eravamo era nuovissimo e bellissimo, e il cibo non male, ovviamente le foto di rito non potevano mancare
questo viaggio andava verso la notte, quindi abbiamo assisitito ad un tramonto favoloso..davvero bello, questa palla di fuoco che andava a nascondersi verso l'orizzonte...e poi la salita della luna luminosa e splendinda...



Durante il viaggio grandi dormite, giusto per iniziare a abituarmi all'orario di Tokyo..anche se poi la stanchezza si è fatta sentire ugualmente..

9 Agosto: Tokyo
arrivati puntalissimi, ma ora che si fanno le pratiche per l' immigrazione, si prendono le valigie ( arrivate praticamente subito!!), e tempo di prendere il biglietto del treno per raggiungere Tokyo-Ueno  siamo arrivati a destinazione intorno alle 12...e quindi gran fame!!
giusto un appunto: da Narita ci sono diverse soluzione per raggiungere Tokyo, treni super veloci che in 40 minuti arrivano, come treni più lenti che ci mettono 80 minuti..ovviamente anche i prezzi sono molto diversi..dipende da voi e da quanto siete stanchi..ovviamente qui potete già attivare il JRP per cui prendere senza costi aggiuntivi il treno JR - ricordatevi che dovete attivare il voucher e prenotare il posto sul treno.

Il nostro albergo era a Ueno...soluzione che sicuramente, quando torneremo, riprenderemo in considerazione..fermano tt le linee metropolitane principali e anche i treni... l'unica nota è che la camera la danno dopo le 15 ( nota dolente per anche per gli altri alberghi che abbiamo preso), ma gentilissimi ci hanno preso le valigie in modo che potessimo andare in giro senza 'ste zavorre.
Cosa facciamo?? si mangia!!! primo pranzo decidiamo di stare in zona, quindi andiamo davanti alla stazione di ueno dove inizia la famosa zona AMEYAYOKOCHO: piena di ristorantini , negozi, pachinco..molta vita sia di giorno che di sera..
torniamo in un ristorantino che ha questo simpatico mega piatta di udon che si muove..ci eravamo già stati anche 6 anni fa.. davvero buono..consigliatissimo



intanto che aspettiamo di poter prendere possesso della camera, decidiamo di fare un giretto per il parco di Ueno e , forse la stanchezza, decidiamo di visitare il museo non ricordandoci di esserci già stati :-) in ogni caso sempre bellissimo! gran silenzio, poca gente e divanetto comodissimo dove già qualcuno dormiva ihih


finalmente passano le 15 e torniamo in albergo dove le nostre valigie sono già state portate in camera ( li adoro!!)..quindi riposo , doccia e riusciamo giusto per andare in zona Shinjuku per cenare.. é una zona che consiglio molto alla sera, molto vitale e piena di locali e ristoranti



che dire distrutti come primo giorno.. nella mia pianificazione avevo messo un sacco di cose da fare, ma praticamente fatto nulla, non avevo preso in considerazione la stanchezza e il jet-lag..quindi mi raccomando il primo giorno in cui arrivate mettete in piano di fare poco o nulla, o in ogni caso di stare molto il relax :-)


--------

Albergo in cui abbiamo alloggiato: Ueno Hotel
Posti dove abbiamo mangiato: pranzo beh descritto sopra :), cena a Shinjuku da IZAKAYA DINING

A Presto



giovedì 11 settembre 2014

Viaggio Giappone: cose da fare prima della partenza

Beh diciamo che per inziare il mio racconto di viaggio, mi pareva più interessante iniziare ( forse perchè così non rischio di dimenticarmi delle cose importanti ihihih l'età avanza e la memoria ogni tanto saltella ) con le cose che abbiamo fatto prima di partire, e che per forza vanno fatte dall'Italia prima.

AEREO
Come vi dicevo abbiamo deciso praticamente all'ultimo, quindi anche i voli degli aerei non erano super economici, anche se siamo stati fortunati e abbiamo trovato dei prezzi buoni. diciamo che adesso su qualcuno volesse partire per Settembre i prezzi si aggirano anche sui 500 euro e in certi periodi dell'anno ( ovviamnete fuori stagione) possono scendere ancora.
Noi abbiamo volato con JAL e FINAIR e devo dire che ci siamo trovati benissimo. Compagnie affidabilisime e super efficienti. Il volo sia di andata ( solo JAL) che ritorno ( FINAIR) prevedeva scalo a HELSINKI, quindi da Milano siamo atterrati in Finlandia ( volo di 3 ore) e  poi dopo uno stop di 2 ore all'andata e di 40 minuti al ritorno, tratta per il Giappone ( 9 ore di volo circa).

JRP: JAPAN RAIL PASS
questo pass lo si deve comprare per forza fuori dal Giappone, perchè è dedicato solo ai turisti. è un pass per molti mezzi di trasporto della linea JR( treni, metro) in Giappone. Conviene davvero tanto dato che i treni costano parecchio e se volete fare dei giri lontano da Tokyo e dovete prendere gli Shinkansen ( treni super veloci e favolosi!!) vi conviene davvero perchè i prezzi singoli sono alti.
Per prenderli ci sono diverse agenzie anche online che ve li spediscono a casa, noi l'abbiamo preso da questo sito, perchè ci garantivano la consegna il giorno dopo ( altri siti in italia chiedevano massimo 10 giorni e noi non li avevamo), il sito è questo
spediscono tramite FEDEX e devo dire OTTIMO e affidabile!!
Durante l'acquisto dovete specificare il periodo per cui ne avete bisogno perchè ci sono le verie fasce di prezzo. Ma ricordatevi, quello che vi inviano non è il pass ufficiale ma è un VAUCHER, per renderlo tale, dovete poi recarvi in uno dei tanti uffici ( c'è anche in aereoporto, noi l'abbiamo attivato nella stazione di UENO) in cui consegnate il vaucher che avete e loro vi consegnano e attivano il pass dal giorno in cui avete bisogno. Ricordatevi poi di portarlo sempre con voi e mostrarlo quando prendete la linea della metro dedicata o prendete i treni.



CONNESSIONE INTERNET
beh questa oramai è indispensabile...soprattutto a mio avviso in Giappone dato che non essendoci indirizzi, e le mappe non sono sempre affidabilissime, avere la possibilità di connettersi a googlemaps per esempio è risultato fondamentale ( soprattutto a volte per trovare certi ristorantini che mi ero segnata, o anche per vedere la strada più veloce per arrivare in un negozio o altro).. in ogni caso l'abbiamo usata tantissimo.
Purtroppo però i nostri cari operatori ( cari in tutti i sensi) propponevano rooming a costi assurdi, quindi la cosa migliore che abbiamo pensato era comprare direttamente là una tessera..ma ovviamente gira che ti rigira per i diversi siti, alla fine abbiamo trovato questo che era anche consigliato in diversi post
https://www.econnectjapan.com/

loro propongono sia la sim card che il modem wii fi portatile...ovviamente abbiamo scelto il modem wii fi, in modo che entrambi i telefoni potessero essere collegati..mai scelta è stata migliore..davvero lo consiglio parecchio!! è anche facile la "prenotazione": ce lo siamo fatti recapitare in albergo dove alloggiavamo, e poi prima di partire lo si mette nella busta che forniscono e lo si spedisce in una cassetta della posta..davvero davvero easy!! ed il prezzo è davvero super conveniente!

ALBERGHI
beh qui sta a voi scegliere la tipologia che volete.. si va dagli alberghi , ai ryokan ( case caratteristiche giapponesi, dove si dorme sul futon), alle capsule, agli ostelli...
l'unico consiglio che mi ssento di dare è di sceglierlo vicino alla metropolitana o alla stazione dei treni, almeno il giorno di arrivo e quello di partenza, in modo da essere più agebvoli anche con le valigie. per il resto sta ai gusti e alle tasche :-)
Altro consiglio: controllate se ci sono degli eventi, festività in quel periodo, perchè magari la ricerca potrebbe risultare un attimino più lunga. Per tutte le prenotazioni mi sono affidata a Booking e devo dire che mi sono trovata sempre bene anche a livello di offerte.

ASSICURAZIONE MEDICA:
lo so che non si deve sempre pensare male, pensare che possa succedere qualche cosa, ma si sa mai...quindi io la faccio sempre, alla fine per il costo che ha conviene se si pensa se potesse capitare qualche cosa.. poi va beh quest'anno essendo da poco stata operata, mi sono sentita di doverla fare, si sa mai...
abbiamo cercato un po' in giro e quella pià conveniente che offriva bene o male le stesse cose era COLUMBUS... per fortuna non ne ho vuto bisogno, quindi non posso dare il mio giudizio su come si comporta in caso di sinistro :-)

Beh mi pare di avervi scritto tutto quello che abbiamo fatto per la partenza: quindi ai prossimo post con i racconti di viaggio :-)
aaaaaaaaa mi stavo dimenticando cosa importantissima: mi raccomando non partite con la valigia piena!! quando sarete li troverete tante cosettine e ricordine da prendere!!!!!

aaaaaaaaa2 altra cosa importante che mi stavo scordando: portate con voi un librettino, un quadernetto, o un'agenda in cui poter fare i timbri!! lo so che può sembrare da bambini ma ovunqua andate ci sono i timbri che si pososno fare, ed è un ottimo ricordo!!! in stazione, nei templi, nei luoghi imporanti..a volte non sono così visibili, ma vi assicuro questa mania vi contagerà!!

A presto


martedì 9 settembre 2014

Sal "E Oggi Bucato" - 8 tappa Agosto-Settembre

Turbo ago in azione!! e anche questa tappa è stata completata in tempo..beh diciamo che Barbara ci aveva dato per questa tappa 2 mesi, considerando che c'era dentro Agosto, per cui tra caldo (che qui da me non c'è stato per nulla, ma spero che invece da voi sia stata una bella estate), belle giornate, ferie, avremmo forse avuto delle difficoltà ad arrivare alla scadenza in tempo...ed effettivamente se fosse stata tappa con solo Agosto sarei arrivata in ritardo..



Sempre più bello! Barbara mi raccomando non abbandonarci l'anno prossimo!!!

Manca oramai davvero poco, e siccome Natale si avvicina in questo mesetto mi metto in azione con qualche nuovo ricamo e nuove pensate !

A presto

domenica 7 settembre 2014

Pasta Madre : Primo Pane e Prova di Pizza

Eccomi!!
contenta contenta..il primo pane con la Pasta Madre é venuto bene..ma partiamo dall'inizio: il rinfresco..
devo ammettere che un po'ero tesa per paura di sbagliare..vi immaginate se giá il primo rinfresco toppavo di brutto? per fortuna non é successo, ho seguito tutte le regole che mi aveva detto Cesi ed voilá:
quindi tirato fuori la pasta madre dal frigo il venerdí sera e fatto il rinfresco, lasciato tutta notte in forno spento e alla mattina ecco qui che bello


dopo aver preso la pasta madre da rimettere nel barattolo, ho iniziato a preparare il pane, lasciando poi lievitare la forma:


ed ecco qui il risultato dopo la cottura: purtroppo i segni che avevo fatto sopra per la crosta, non li ho fatti molto profondi, per cui non risultano alla fine.. ma devo ritenermi soddisfatta..al mioLui piace molto, gli alveoli non sono usciti benissimo, ma sono migliorabili..quindi settimana prossima ovviamente ancora!!!!


Siccome ero in vena, ho deciso di provare a fare anche la pizza..beh essendo una prova anche la forma l'ho voluta fare un po' simpatica... il sapore non male, devo solo trovare il tempo giusto di cottura, in modo da renderla bella fragrante, ma in ogni caso anche questo primo esperimento é risultato positivissimo!!!


ihih nella pizza si vede una sorta di riga: é per delimitare la mia parte e quella del mioLui per non rischiare che si metta la mozzarella nella mia parte :)


A presto

giovedì 4 settembre 2014

Pasta Madre, l'inizio della fine? :-)

..e poi prendi coraggio..beh il fatto che faccio il pane in casa oramai è risaputo, ma da tempo volevo fare il passetto in più, ma ero terrorizzata..
beh lo sono ancora, ma ho preso coraggio e ho deciso di avere anche io un essere che cresce in frigorifero: la famigerata pasta madre, o pasta acida.
Così un giorno presa dalla decisione finale, mi sono messa a cercare tutte le possibili informazioni, come iniziare, come usarla, come si fa a farla crescere..
Insomma ero proprio convinta..quindi gira e rigira su interent e ad un certo punto arrivo anche sul sito di Chicca e scopro che è una "spacciatrice"..
che cosa sono? beh sono persone gentilissime che decidono di regalare un po' della loro pasta madre a chi come me vuole iniziare.
Sono contentissima di averla conosciuta: persona gentilissima  e dolcissima, abbiamo trovato subito feeling e non smettavamo di chiaccherare.
Lei spiegava e io prendevo appunti, non volevo perdere neanche il più piccolo consiglio, anche se mi ha detto che è disponibilissima per qualunque emergenza :-)
Ragazze non vedo l'ora che arrivi domani sera per fare il primo rinfresco e sabato mattina per fare il primo pane!
incrociate le ditina per me!! e ovviamente vi terrò aggiorante

intanto ecco la foto, le ho dato anche un nome, lo so non molto originale, ma ragazze questa è Blobbina, non è tanto carina???


A presto

venerdì 29 agosto 2014

Begli Amici! - Madeleine Wickham

E si non ho resistito!! appena l'ho visto subito lo dovevo leggere..
in vacanza l'ho finito e mi ha riconquistato! dopo gli ultimi libri che mi avevano lasciato quel "non so che", quel " già letto negli altri libri", quel finale un po' troppo scontato...ebbene questo non lo è..
La storia parla di questa famiglia con i genitori che si sono appena separati e due bambine, un giorno vanno alla festa di amici che aprono la porta di casa, o meglio della piscina, a tutto il paesino, e durante la giornata la più piccola scivola dalla scivolo, cade in acqua e entra in coma...da qui una serie di eventi che coinvolgono avvocati, amore, storie parallele che nascono..insomma non  male..
se devo trovare un difetto è il finale che speri vada oltre, ma va bene anche così..diverso dal solito, non scontato..insomma lettura leggera da vacanza, anche se senza troppe risate e colpi di scena.

Ora rimaniamo in attesa del nuovo libro con il ritorno di Becky, ovviamente però firmato Sophie Kinsella!!

A presto

mercoledì 27 agosto 2014

Sal "E Oggi Bucato" - 7 tappa Luglio

Accidenti mi sono resa conto di non aver postato prima delle vacanze le tappe di Luglio..Barbara perdonami!!!!!!!


beh dopo un pantalone arlecchino che mi ha fatto  un po' impazzire questa tappa è stata tranquilla e veloce veloce.
Caspita sta quasi finendo..oramai abbiamo passato la metà del percorso :-(

A presto