martedì 2 ottobre 2012

Primo ricamo su lino : 1 fase

ciao ragazze, siete state gentilissime e formidabili a venirmi in aiuto per i miei dubbi su come ricamare su lino in questo post .
Ce l'ho fatta!!! e sono felicissima del risultato.
Non l'ho ancora terminato del tutto, ma volevo farvi vedere dove sono arrivata.
Questo ricamo Ricamo Cuori Lino l'ho comprato sempre su casa Cenina, non è bello?

Per chi come me si trovasse per la prima volta a ricamare su lino, non deve avere paura, e se avete le istruzioni come il mio, dovete usare: 2 fili nel tessuto cioè prendere due fili di trama e due di ordito ( quindi quadrato 2x2); mentre per il filato lo dovete usare non diviso, se è presente nel kit allora un solo filo, oppure se avete voi i fili allora dovete usare un filato a due capi.
Insomma facile e di bellissimo effetto!!
L'unica attenzione che il lino è delicato e rischia di sfilacciarsi, quindi cercate di puntarlo e non strapazzarlo troppo.


E lo so ,si vedono delle pieghe, ma mentre lo ricamavo, appunto per non rovinare il tessuto, lo arrotolavo :-) mi perdonate se la foto non è delle migliori? ma ero troppo contenta di farvelo vedere e poi non è finito: ora mi manca tutto il punto scritto e poi la finitura, con l'imbottitura.. non vedo l'ora di poterlo usare!!

A Presto
XoXo

11 commenti:

  1. il lino è uno dei miei tessuti preferiti. bellissimo lavoro Paola. Buona giornata !

    RispondiElimina
  2. dici che non è complicato? io sono terrorizzata... però mi piacerebbe tantissimo imparare a ricamare su lino..... per ora uso la tela aida in lino...meglio dell'aida normale, per carità, però.... il lino è tutta un'altra cosa!!!
    Clelia

    RispondiElimina
  3. Grazie Paola,il tuo blog e' ancora piu' bello adesso ed il ricamo e' venuto carnissimo.

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola, è la prima volta che passo dal tuo blog e vedo tante cose molto belle in particolare qesto ricamo che per essere il primo fatto su lino è venuto meravigliosamente beme.
    Anche io faccio punto croce e anche io stò sperimentando il mio primo ricamo ... anzi ricamone su lino.
    Ti seguirò volentieri vedo tante belle cose sul tuo blog, se hai voglia passa a trovarmi.
    Stefania.

    RispondiElimina
  5. Ciao Paola che bei cuori vedo. Allora tutto sta solo nell'iniziare. Grazie per le info. Un abbraccio e complimenti.

    RispondiElimina
  6. ma che belli!!! sembrano davvero che volano!!!! complimenti!!! ci devo rimettere mano anch'io al punto croce!!! :-)
    un caro saluto Antonella

    RispondiElimina
  7. Brava brava brava, visto che non era difficile!? Io ricamo sia su lino che su tela aida ma il lino ha sempre un fascino maggiore secondo me, e brava che lo hai ricamato senza telaio perchè a me riesce male!

    RispondiElimina
  8. E' bellissimo questo schema, la forma dei cuori è stupenda!
    Ho visto gli altri post, sei stata velocissima a ricamare le tappe dei due sal, molto belle.
    Un caro saluto
    Gabry

    RispondiElimina
  9. Ciao, sono nuova di qui e sono rimasta a bocca aperta davanti alle meraviglie che crei. Tra l'altro mi sono appena appuntata la ricetta del pasticcio di uova e funghi... mio marito ne sarà entusiasta!
    Carmen

    RispondiElimina
  10. anche io adoro il lino...l'effetto è molto fine e stupendo! un pò piu di fatica ma ne vale la pena, brava :)
    un bacio
    Giulia

    RispondiElimina
  11. Il tuo coraggio a passare sul lino è stato premiato da un bellissimo lavoro!

    RispondiElimina