giovedì 4 settembre 2014

Pasta Madre, l'inizio della fine? :-)

..e poi prendi coraggio..beh il fatto che faccio il pane in casa oramai è risaputo, ma da tempo volevo fare il passetto in più, ma ero terrorizzata..
beh lo sono ancora, ma ho preso coraggio e ho deciso di avere anche io un essere che cresce in frigorifero: la famigerata pasta madre, o pasta acida.
Così un giorno presa dalla decisione finale, mi sono messa a cercare tutte le possibili informazioni, come iniziare, come usarla, come si fa a farla crescere..
Insomma ero proprio convinta..quindi gira e rigira su interent e ad un certo punto arrivo anche sul sito di Chicca e scopro che è una "spacciatrice"..
che cosa sono? beh sono persone gentilissime che decidono di regalare un po' della loro pasta madre a chi come me vuole iniziare.
Sono contentissima di averla conosciuta: persona gentilissima  e dolcissima, abbiamo trovato subito feeling e non smettavamo di chiaccherare.
Lei spiegava e io prendevo appunti, non volevo perdere neanche il più piccolo consiglio, anche se mi ha detto che è disponibilissima per qualunque emergenza :-)
Ragazze non vedo l'ora che arrivi domani sera per fare il primo rinfresco e sabato mattina per fare il primo pane!
incrociate le ditina per me!! e ovviamente vi terrò aggiorante

intanto ecco la foto, le ho dato anche un nome, lo so non molto originale, ma ragazze questa è Blobbina, non è tanto carina???


A presto

14 commenti:

  1. ... bellissima direi e il pane sarà squisito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo..stasera primo rinfresco! sono emozionatissima
      un abbraccio

      Elimina
  2. Curiosissima anch'io di sapere come è andata!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stasera al max domani vi faccio sapere!
      un abbraccio

      Elimina
  3. Uh, adesso non potrai più lasciarla sola e dovrai prendertene cura!! Il pane verrà benissimo, è già bella da vedere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? guarda ero davvero incerta appunto perchè la si deve curare ..ma sai anche stamattina ho aperto il frigo e l'ho salutata :-) ok è ufficiale sto impazzendo ihihihih

      Elimina
  4. vedrai che risultati io sono anni che la uso per pane, grissini pizza brioche e altro.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non vedo l'ora..vi faccio sapere , sono emozionatissima!! e ovviamente poi a caccia di ricette!!
      un abbraccio

      Elimina
  5. Risposte
    1. già adesso sono pazza di lei..e mi sa che il rapporto si intensificherà, devo solo trattarla sempre bene :-)
      un abbraccio

      Elimina
  6. Io invece ci ho rinunciato..... il pane aveva una consistenza che non ci piaceva!!!
    Bacio Anto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il primo tentativo é andato bene e anche al mioLui sembra essere piaciuto..
      devo migliorare, ma speriamo di riuscire ad essere costante :)
      un abbraccio

      Elimina
  7. Anche io ho usato il lievito madre, per ben sei mesi, dopo averci messo quasi un mese per "crearlo" (partendo da un pugno di farina con un po' di yogurt). Ma alla fine tenerlo in vita era impegnativo e ci ho rinunciato... Comunque devo ammettere che il pane fatto col lievito madre ha un sapore ed una fragranza diversi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cavolo effettivamente é impegnativo, ma devo cercare di farcela.. il pane mi piace troppo come é venuto, anche se sicuramente é migliorabile
      un abbraccio

      Elimina